sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteche, provincia di Venezia, Polo regionale del Veneto, Biblioteche Veneziane, Bimetrove

1940-1945, Gioele, fuga per tornare

Levi, Giulio <1937- >

Letteratura per ragazzi - 2007

    • Stampa titolo
Abstract
Basato su documenti originali e su frammenti di memoria dell'autore il racconto della fuga in Svizzera dell'ebreo Gioele, 3 anni nel 1940, e della sua famiglia, residente a Firenze e perseguitata dalle leggi razziali. In prima persona, con illustrazioni a colori e notizie sull'autore. Siamo negli anni bui che vedono le leggi razziali applicate anche in Italia: il padre di Gioele viene espulso dall'ospedale dove lavora, e l'intera famiglia si vede costretta a fuggire in Svizzera, dove, tra brevi soste e spostamenti improvvisi, incontra i campi profughi. Gioele non capisce molti degli eventi che hanno travolto la sua famiglia: la necessità di spostarsi continuamente, le abitudini delle famiglie che man mano li ospitano, le leggi razziali che lo hanno costretto a una vita tutta diversa. Un testo intenso ed emozionante che riesce ad essere lieve nella voce narrante, riuscendo spesso a far sorridere, pur nel pesantissimo contesto nel quale è inserito. Età di lettura: da 7 anni.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti

Sistema selezionato:

Biblioteche Città metropolitana di Venezia (cambia)
VIAS2@SPINEA Biblioteca comunale

Biblioteca selezionata:

SPINEA Biblioteca comunale (cambia)

SPINEA Biblioteca comunale

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1

Documento disponibile

Inventario
64072
Collocazione
RAGFICTION RACCONTI LEV